Degasatore

L'acqua per l'alimentazione delle centrali termiche e termoelettriche deve risultare degasata, priva quindi dei gas disciolti in essa contenuti quali: ossigeno, biossido di carbonio, ecc.

Il sistema più pratico per ottenere questo risultato è quello termico che si basa sul principio di ebollizione dell'acqua alla temperatura di esercizio.
Per la separazione dei gas è necessario che l'acqua raggiunga la massima superficie libera di espansione prima e durante il riscaldamento mediante sistema a pioggia o a spruzzo.
Il degasatore fisico-termico di ns. produzione per ottimizzare l'aumento della superficie dell'acqua prevede sia il sistema a spruzzo e, in cascata, il sistema a piatti pioggiatori, con velocità dell'acqua variabile da 15 a 25 m3/m2 c.a.
L'acqua degasata con questo sistema assume un valore di gas disciolti residui pari a 0,02 ppm c.

 

 

fdt srl produce due tipi di degasatori standard :

- Tipo “con torretta” con piatti pioggiatori
- Tipo “spry” con ugelli spruzzatori automatici.

L’esecuzione è prevista con collaudo PED o similare per pressioni superiori a 1,5 ATA ed atmosferici per pressioni inferiori a 1,5 ATA.

I nostri contatti

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Richiedi informazioni

  1. Nome:*
    valore non valido
  2. Email:*
    valore non valido
  3. Telefono:*
    valore non valido
  4. Città*
    Valore non valido
  5. Messaggio:*
    valore non valido
  6. *
    valore non valido
  7. valore non valido