Osmosi inversa

L’osmosi inversa è un processo di “filtrazione per mezzo di membrane semipermeabili”.
Questo processo permette partendo dall’acqua salata di produrre acqua pura, infatti esercitando una pressione maggiore rispetto a quella osmotica si annulla la tendenza naturale che hanno due soluzioni a concentrazione differente, in presenza di membrana semipermeabile, di far migrare l’acqua pura verso quella salata.

La sua principale applicazione è la filtrazione di acque saline, siano esse di acquedotto o di pozzo, per la produzione di acqua demineralizzata di altissima qualità.
L’osmosi inversa trova anche applicazione nel trattamento di acque di scarico per il parziale riciclo delle stesse.
Gli impianti di osmosi inversa sono estremamente versatili, con portate modulari a seconda della richieste di portata.
Attraverso “processi a doppio stadio”, è inoltre possibile produrre acqua ultrapura. La principale applicazione dell’osmosi inversa è la DEIONIZZAZIONE DI ACQUE PRIMARIE.

 

 

Rispetto ai tradizionali sistemi di demineralizzazione con resine a scambio ionico, l’Osmosi Inversa presenta notevoli vantaggi:

• Bassi costi d’esercizio
• Nessun utilizzo di prodotti chimici
• Alta affidabilità del processo
• Solo manutenzione ordinaria
• Rimozione totale delle sostanze organiche
• Rimozione di tutti i microorganismi (acqua batteriologicamente pura)
• Scarichi completamente neutri e privi di sostanze da pretrattare

ACQUA MARE

Questi impianti sono stati progettati per essere impiegati in situazioni di bisogno continuo e intensivo. Studiati per essere installati in ambienti caldi presentano anche per quanto riguarda la componentistica elettrica un surdimensionamento in base alle reali esigenze dell’impianto.

Tutta la componentistica generale è costituita in acciaio inox aisi 316 L e pertanto l’omogeneità dei materiali impiegati elimina il fenomeno della corrosione. Gli impianti sono molto apprezzati per la loro affidabilità, semplice manutenzione ciò nonostante l’impianto è comunque protetto con tutti gli allarmi necessari che interrompono la macchina in caso di errori di manovra oppure in caso di anomalie segnalandone immediatamente sul pannello allarmi la causa.

Ogni impianto della gamma è corredato da più membrane osmotiche munite di un sistema di scarico che nel caso di anomalie su una membrana offre la possibilità durante la fase di funzionamento di essere esclusa senza però interrompere la produzione, si avrà pertanto una diminuzione della produzione ma non sarà necessario fermare il dissalatore risultando un vantaggio molto importante.

Per i dissalatori non ci sono limiti di applicazione: una tecnologia specializzata li trasforma in impianti personalizzati , indipendentemente da dimensioni , standard , destinazione d’uso finale , sito.

I nostri contatti

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Richiedi informazioni

  1. Nome:*
    valore non valido
  2. Email:*
    valore non valido
  3. Telefono:*
    valore non valido
  4. Città*
    Valore non valido
  5. Messaggio:*
    valore non valido
  6. *
    valore non valido
  7. valore non valido